HYTGaming

Name IP Address Map Players
[IT] CS:GO HytGaming Deathmatch cs.hytgaming.it:27615 de_dust2 0/10
[IT]TeamSpeak 3 ts3.hytgaming.it # 512 Slots

Note di Rilascio del 20/06/2017

Note di Rilascio del 20/06/2017

Un piccolo aggiornamento è da poco stato rilasciato, e porta con sé poche ma interessanti novità riguardanti l’aggiornamento di alcune skin al nuovo sistema di illuminazione e l’aggiornamento di alcune mappe del gioco all’ultima versione disponibile nel Workshop.

Ecco la lista completa dei cambiamenti:

[MAPPE]
Aggiornata Cache all’ultima versione disponibile nel workshop:
http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/changelog/163589843

[SERVER DELLA COMUNITÀ]
Da ora è possibile utilizzare le mappe Canals e Rialto come mappe ufficiali del gioco nei server della comunità:
– Canals: http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=951287718
– Rialto: http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=951294508

[GOTV]
Rilasciata la beta versione 1.35.8.9, con molte novità riguardanti la GOTV.

[MISCELLANEA]
Aggiornate le seguenti skin per funzionare con il nuovo sistema di illuminazione:
– M4A4 | The Battlestar
– SSG 08 | Big Iron
– Glock-18 | Wraiths
– Desert Eagle | Directive
– Un grazie a Millenia, Primrose!~ e Gaunt.


Fonte: Valve.

Traduzione a cura del Team di HytGaming.it

Note di Rilascio del 16/06/2017

Note di Rilascio del 16/06/2017

In questo nuovo aggiornamento abbiamo alcune modifiche al sistema di matchmaking degli eventi Wingman, che adesso effettuerà la scelta dei giocatori di entrambe le squadre in maniera più appropriata.

Inoltre, abbiamo l’introduzione delle mappe Inferno e Cobblestone come possibili negli eventi Wingman e la correzione di un exploit che era presente nel motore di CS:GO.

Ecco la lista completa delle modifiche:

[OPERAZIONE HYDRA]
– Per i prossimi eventi dell’Operazione, il matchmaking Wingman permetterà il solo queue.
– Quando si farà una partita Wingman solo queue, l’algoritmo farà in modo che entrambe le squadre abbiano giocatori che abbiano iniziato una partita da soli.
– Quando si farà una partita Wingman in lobby con degli amici, l’algoritmo farà in modo che entrambe le squadre abbiano giocatori che abbiano iniziato una partita con degli amici da una lobby.
– I prossimi eventi Wingman avranno Inferno e Cobblestone come possibili mappe.

[MISCELLANEA]
– “cl_draw_only_deathnotices” non ha più bisogno di “sv_cheats 1” per essere utilizzato.
– Corretto un exploit presente nel motore del gioco segnalato da One Up Security.


Fonte: Valve.

Traduzione a cura del Team di HytGaming.it

Note di Rilascio del 13/06/2017

Note di Rilascio del 13/06/2017

Pare che Valve si stia impegnando molto per agevolare il più possibile il debugging nei server del gioco, aggiungendo sempre nuovi comandi di Log e non solo.

Inoltre, in questo nuovo aggiornamento abbiamo anche una modifica al sistema di votazione nella modalità Wargames e l’aggiunta di una nuova WebAPI per i creatori di mappe della comunità.

Ecco la lista di tutte le modifiche:

[MISCELLANEA]
– Creata una WebAPI ICSGOServers_730/GetGameMapsPlaytime/v1 pubblica, così che i creatori di mappe della comunità possano tenere traccia delle statistiche delle mappe dell’Operazione Hydra nelle modalità Competitiva e Leggera.
– I server dedicati Windows, possono ora gestire più di 2GB di memoria.
– Rimpiazzato il comando “cl_teamid_overhead” con “sv_teamid_overhead”, essendo adesso una server convar di fatto.
– Aggiunto il comando itemtimedata_print_and_reset, che stampa tutte le informazioni sul tempo degli oggetti e le resetta.
– Cambiato il formato della data/ora dei log così da essere uguale a quello della macchina che lo ospita.

[OPERAZIONE HYDRA]
– Aggiunta la possibilità di scegliere in quale Wargames entrare, disponibile nel menù “Custom”, nel pannello delle missioni.
– Aggiunta la possibilità di votare le mappe mentre si sta giocando in Wargames.
– Aggiunta la votazione “prossima mappa” o “altro Wargame casuale” alla fine delle partite Wargames.
– Aggiornate le mappe dei Wargames.


Fonte: Valve.

Traduzione a cura del Team di HytGaming.it