HYTGaming

Pro Players bannati durante le qualificazioni CEVO!

Pro Players bannati durante le qualificazioni CEVO!

In questi ultimi giorni, si stanno svolgendo i così detti tornei “Minor” i quali porteranno alle qualificazioni del prossimo grande evento Major ELEAGUE, che avrà luogo a Boston il prossimo Gennaio.
Così, diversi Team da tutto il mondo si stanno affrontando in questi tornei organizzati da diverse aziende del settore, come FaceIT, ESEA e CEVO.

Vi sono state, nel caso particolare di CEVO, diverse polemiche riguardanti il fatto che la società non faccia utilizzo di un sistema Anti-Cheat invasivo (A differenza di ESEA e FaceIT) e che a causa dell’assenza nelle scene competitive importanti, essi potessero non essere all’altezza di questo compito.

Purtroppo i primi problemi non sono tardati ad arrivare, in quanto si sono verificati più e più casi di giocatori bannati a causa dell’uso di cheats di vario tipo.
O ancora, una discussione molto interessante fra due Team coinvolti, nel quale si fa riferimento chiaramente dell’uso di software illegali, in un modo o nell’altro.

Insomma, pare che, FORSE, le critiche rivolte verso CEVO non fossero poi così infondate, anche perché qui si mette in dubbio la qualificazione di Team del calibro dei Dignitas, che, durante uno dei loro match, hanno avuto a che fare con un cheater bannato, per fortuna, in tempo (Qui il video).

Ma non solo, tante altre squadre, più o meno conosciute, hanno avuto esperienze simili e tante altre sono già state eliminate dal Torneo per aver perso contro questi soggetti, una cosa davvero inaccettabile per coloro che, finalmente, desideravano mettersi in gioco e che in questo caso hanno visti distrutti i loro sogni da qualcuno che, probabilmente, non sarebbe mai arrivato lontanamente a quel livello di competizione senza barare.

Speriamo, quindi, che la società risponda a dovere e che non penalizzi in alcun modo coloro che hanno sempre giocato pulito, magari riammettendoli nel torneo.

Consigliamo caldamente la visione delle fonti in quanto è possibile trovare prove video del ban di numerosi giocatori.

Fonte: Ban IA-Dignitas, Team Optiministic, /r/GlobalOffensive.

Stesura a cura del Team di HytGaming.it